Home Page
  
ViewpointsContenuti Viewpoints
Florence's Hot SpotFocus ON

Florence DownloadDownloads

LINK CORRELATI

BOOKS
Go West!
VillaLina B&B
B&B a Castiglioncello
Fotografia digitale
Fotografando
Gossip News
Gossip News

Florence History

  Sei in: Home Page >> The Secrets >> " Le colonne dei medici " un segreto nascosto

" Le colonne dei medici " un segreto nascosto

trinita[1].jpgbigger image

cospri[3].jpgbigger image


Repubblicastradano.jpgbigger image


Lo sapevate che quando Cosimo I dei Medici regnava a Firenze, fece erigere tre colonne storice, per commemorare tre grandi fasi importanti della storia della città e consolidare il Granducato di Toscana? Recenti studi storici hanno infatti portato alla luce una serie di scoperte interessanti..
La prima colonna fu posizionata in piazza Santa Trinita, in ricordo della presa di Siena, la seconda in piazza San Felice, per la vittoria di Marciano, e la terza fu realizzata per piazza San Marco è mai postavi per una serie di vicende. La storia ci racconta che, due volte questa colonna tornò sottoterra, e due ricomparve, dopo la sua sortita dalla cava. Aveva il Granduca Cosimo I fatto innalzar due colonne in diversi punti della Città, una da S.Trinita per la presa di Siena, e l’altra da S.Felice in piazza per la vittoria di Marciano; quando pensò di erigere la terza per ornato della Città, sulla piazza di S.Marco, in faccia a Via Larga. Ma non volle il destino: anco i sassi anno le loro stelle. Entrò questo cilindro di marmo di Seravezza in Firenze il di’ 27. Settembre 1572, largo di diametro braccia 3. e mezzo, ed alto 21. e mezzo; e fu posto giacente in detta Piazza, sorretto da alcuni tronconi di trave. Intanto essendo morto il Granduca Cosimo, per ordine di Francesco I ne fu eretta la base in forma di dado nel luogo assegnato, e fu da Pietro Tacca eseguita una grande statua rappresentante Giovanna d’Austria, Sposa del detto Granduca, per collocarsi sulla Colonna. Tutto era in ordine per l’esecuzione , quando porto’ il caso, scrive il Baldinucci, che essendo infradiciato uno dei sostegni di legno rammentati disopra, e precisamente quello del mezzo, per legge eterne di meccanica la Colonna si ruppe. Si abbandonò allora il progetto, e per togliere alla Piazza quell’imbarazzo, la Colonna vi fu sepolta; la Statua fu fatta rappresentar la Dovizia, e situata in Boboli dietro al Palazzo Reale, prossima al Cavaliere; e fu distrutta la basa nel 1661, per dar luogo al solenne accompagnamento della R. Sposa di Cosimo III, madama Luisa d’Orleans. L'Accademia delle Belle arti di Firenze sta realizzando, infatti, un progetto, che vuole riportare alla luce una storia dimenticata... quella della Colonna dell'Abbondanza, nome attribuito alla terza colonna che mai fu eretta in San Marco. Il progetto prevede la collocazione della colonna nel giardino delle Belle Arti di Firenze arricchito di una " nuova veste formale ". L’area nel giardino interno dell’Accademia dove all’epoca fu abbandonata la colonna e dove è sdraiata ancora oggi, è stata individuata con precisione prima di relazionarla con altri luoghi significativi. Osservando sulla carta topografica la posizione delle altre due colonne di Cosimo I, si è constatato un tentativo di allineamento delle tre colonne storiche su uno stesso asse. Si è rilevato un ulteriore arco di circonferenza che ha come centro la colonna in piazza S.Felice e come raggio la distanza tra essa e l’auspicata antica collocazione in piazza San Marco, passando precisamente attraverso la nuova futura collocazione nel giardino dell’Accademia. Questa analisi ha dato modo di calcolare la proporzione del secondo elemento previsto dal progetto: la lastra curva di acciaio posta anch’essa in verticale. Posta da protezione ideale dell’elemento storico - esattamente dal lato prima interrato della colonna – la lastra di acciaio crea uno spazio attraversabile che suggerisce un invito a cogliere la metafora di questa relazione. La proporzione e la forma in pianta della lastra risponde ad un arco di 1/4 di circonferenza che si ottiene addizionando all’arco ideale, prima individuato, la distanza tra la vecchia collocazione mai avvenuta e la nuova del progetto. Ricollocare una colonna di tali proporzioni, è un gesto in ogni tempo fortemente simbolico non nuovo alla città di Firenze.

CUPOLA LIVE!

dall' Archivio
DonateDonate
If you like this site,
consider that it's completely free :-)
Interesting SitesMore about us

Florence LIVE! non ha solo una webcam: utilizza un software webcam che grazie allo streming crea una live webcam. considera che è una webcam gratis di tutte le webcam italia

castiglioncello

Italia-Portal   WEBCAM LIVE!   Fotografando   Go West!   Italian Gold Trail   Castiglioncello.org    Villalina B&B   The Sims2   Gossip News VPS home page
ViewPointS Site & Content
Copyright ©1996-2017 View PointS All rights reserved.

Florence (Italy) - Contatti | Site Credits |